Cos’è l’ittero nero e come evitarlo?

Noor Health Life

     L’epatite C, nota anche come epatite C, è un’infezione del fegato che può causare gravi danni al fegato.  È causato dal virus dell’epatite C o HCV.

     L’infezione da ittero o epatite C può essere grave (a breve termine) o cronica (cronica).  Quando una persona ha un’epatite grave, i sintomi possono durare fino a 6 mesi.

     Un’infezione grave diventa cronica se il corpo non riesce a eliminare il virus.  Questo è normale: le infezioni gravi diventano croniche in oltre il 50% dei casi.

     Controllo e prevenzione delle malattie Secondo Noor Health Life, la maggior parte dei nuovi casi di epatite C oggi è causata dal contatto con aghi o altri dispositivi utilizzati per produrre o iniettare farmaci.  Ciò è spesso dovuto all’uso di aghi o al contatto accidentale nelle strutture sanitarie.

     Quali sono i sintomi dell’ittero?

     Come si può ottenere l’ittero nero?

     Non puoi ottenere l’ittero nero in alcun modo

     Sintomi di grave ittero nero

     Diagnosi di ittero

     Trattamento

     Prevenzione

     Quando dovresti vedere il tuo medico?

     Quali sono i sintomi dell’ittero?

     La maggior parte delle persone non ha sintomi di epatite C o ittero nero.  Ma tra 2 settimane e 6 mesi dopo che il virus è entrato nel flusso sanguigno, puoi vedere:

     Rifiuti color terra

     Urina nera

     Febbre

     Fatica

     Articolazioni (una condizione che causa ingiallimento degli occhi e della pelle e urine nere)

     Artrite

     Perdita di appetito

     Nausea

     Mal di stomaco

     Vomito

     I sintomi di solito durano da 2 a 12 settimane

     Come si può ottenere l’ittero nero?

     L’ittero nero si diffonde quando sangue o fluidi corporei contaminati dal virus dell’epatite C entrano nel flusso sanguigno attraverso il contatto con una persona infetta.

     : Puoi essere infettato dal virus nei seguenti modi

     Usando gli stessi farmaci e aghi per iniezione

     Fare sesso, soprattutto se hai l’HIV

     Nascita: una madre può trasmetterla al suo bambino

     Non puoi ottenere l’ittero nero in alcun modo

     Tosse

     un abbraccio

     Tenersi per mano

     Punture di zanzara

     Usando la stessa ciotola del cibo

     Starnuto

     Sintomi di grave ittero nero

     Flatulenza o gonfiore delle gambe e dei piedi

     Calcolo

     Neanche il tuo cervello funziona (encefalopatia)

     Danno ai reni

     Sanguinamento e lividi facilmente

     forte prurito

     Danno muscolare

     Difficoltà di memoria e concentrazione

     Vene come ragnatele sulla pelle

     Sanguinamento nell’esofago inferiore dovuto a sanguinamento (varianti esofagee)

     Perdita di peso

     Diagnosi di ittero

     Poiché le nuove infezioni da HCV sono solitamente asintomatiche, a pochissime persone viene diagnosticata quando l’infezione è nuova.  In coloro che hanno un’infezione cronica da HCV, l’infezione è spesso non diagnosticata perché rimane asintomatica per molto tempo dopo l’infezione, anche quando i sintomi sono secondari a un grave danno epatico.

     L’infezione da HCV viene diagnosticata in 2 fasi.

     1.  Il test per gli anticorpi anti-HCV con i test sierologici identifica le persone che sono state infettate dal virus.

     2.  Se il test è positivo per gli anticorpi anti-HCV, è necessario un test dell’acido nucleico per l’acido ribonucleico (RNA) dell’HCV per confermare un’infezione cronica, poiché circa il 30% delle persone infette da HCV ne soffre.Una forte risposta immunitaria a qualsiasi necessità si risolve l’infezione.  Sebbene queste persone non siano più colpite, mostreranno comunque test positivi per gli anticorpi anti-HCV.

     Una volta che a una persona viene diagnosticata un’infezione cronica da HCV, è necessario eseguire una revisione per determinare il grado di danno al fegato (fibrosi e cirrosi).  Questo può essere fatto con una biopsia epatica o una varietà di test non invasivi.  Il grado di danno epatico viene utilizzato per guidare le decisioni terapeutiche e la gestione della malattia.

     La diagnosi precoce può prevenire problemi di salute che possono derivare da un’infezione e prevenire la trasmissione del virus.  L’OMS raccomanda di testare le persone che sono a maggior rischio di infezione.

     Trattamento

     Una nuova infezione da HCV non richiede sempre un trattamento, poiché in alcune persone la risposta immunitaria risolverà l’infezione.  Tuttavia, quando l’infezione da HCV diventa cronica, è necessario un trattamento.  Lo scopo del trattamento dell’ittero è curare la malattia.

     L’OMS raccomanda la terapia con Pan Genotypic Direct Acting Antiviral (DAA) per le persone di età superiore ai 12 anni.  DAAH può trattare la maggior parte delle persone con infezione da HCV e la durata del trattamento è breve (di solito da 12 a 24 settimane), a seconda dell’assenza o della presenza di cirrosi.

     I DAA con genotipo pan sono più costosi nei paesi ad alto e medio reddito.  Tuttavia, l’introduzione di versioni generiche di questi farmaci ha portato a un drastico calo dei prezzi in molti paesi (principalmente paesi a reddito basso e medio-basso).

     L’accesso al trattamento per l’HCV sta migliorando, ma è molto limitato.  Dei 58 milioni di persone che vivevano con infezione da HCV a livello globale nel 2019, si stima che il 21% (15,2 milioni) conoscesse la propria diagnosi e di quelli con diagnosi di infezione cronica da HCV Alla fine del 2019, circa il 62% (9,4 milioni) delle persone era stato trattati con DAA.

     Prevenzione

     Non esiste un vaccino efficace contro l’epatite C, quindi la prevenzione dipende dalle disposizioni sanitarie e dalla riduzione del rischio del virus nelle popolazioni ad alto rischio.  Ciò include le persone che si iniettano droghe e gli uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini, in particolare quelli che sono stati infettati dall’HIV o che fanno la profilassi pre-esposizione contro l’HIV.

     : Include misure di prevenzione

     Uso sicuro e corretto delle iniezioni sanitarie

     Manipolazione e smaltimento sicuri di oggetti appuntiti e rifiuti

     Fornire servizi di prevenzione completi a coloro che si iniettano droghe

     Donazione di sangue per HCV e HBV

     Formazione del personale sanitario e

     Prevenzione del sanguinamento durante il sesso

     Quando dovresti vedere il tuo medico?

     Se hai sintomi di ittero nero o pensi di essere stato esposto al virus, fissa un appuntamento per il test Cause e trattamento dell’ittero negli adulti

     L’ittero negli adulti o anche chiamato ittero o ittero è una malattia comune che si trova nei neonati ma può colpire persone di qualsiasi età.  È importante consultare immediatamente un medico se si hanno sintomi di ittero.  Negli adulti, l’ittero può essere un segno di problemi al fegato, al sangue o alle foglie.

     Cause di ittero negli adulti

     L’ittero si verifica quando la quantità di rubin del gatto aumenta.  Il rubino di gatto è una sostanza di colore da giallo ad arancione nel sangue che si trova nei globuli rossi.  Quando queste cellule muoiono, il fegato le filtra attraverso il sangue.  Ma se si sviluppa un difetto in questo sistema, il fegato non funziona correttamente e i residui di gatto iniziano a formarsi in gran numero, il che fa apparire la pelle gialla.

     L’ittero non è così comune negli adulti come nei bambini, ma può avere molte cause.  I dettagli di alcuni di essi sono i seguenti:

     * Epatite: questa infezione è solitamente causata da un virus e può essere di breve durata o addirittura cronica.  Il che significa che può durare fino a sei mesi.  L’uso di determinati farmaci e disturbi del sistema immunitario può causare l’epatite. Nel tempo, l’epatite può prima danneggiare il fegato e causare l’epatite.
     * Ostruzione dei dotti biliari: questi sono dotti stretti in cui scorre un fluido chiamato bile.  Questi dotti trasportano la bile dal fegato e le foglie all’intestino tenue.  A volte questi calcoli biliari sono bloccati da malattie epatiche cancerose.  Se è così, possono causare ittero.
     * Cancro al pancreas: è il decimo cancro più comune negli uomini e il nono più comune nelle donne.Può anche bloccare i dotti biliari, che possono causare ittero.
     * Uso di alcuni farmaci: la penicillina, le pillole anticoncezionali e l’uso di steroidi sono collegati a malattie del fegato.

     I sintomi dell’ittero

     * Ingiallimento della pelle e del bianco degli occhi.
     * Prurito
     * Nausea o vomito
     * Perdita di peso
     * Febbre
     * Oscuramento del colore delle urine.

     Diagnosi di ittero

     I medici di solito testano il rubin del gatto quando compaiono i sintomi di ittero, il che mostra quanta sostanza è presente nel sangue.  Se il paziente ha l’ittero, la quantità di rubino del gatto nel sangue sarà maggiore.  I medici possono prescrivere controlli e altri test per scoprire il fegato dopo aver scoperto i sintomi.  L’emocromo viene eseguito anche per scoprire la causa in cui vengono contate le cellule del sangue.

     Trattamento dell’ittero

     Per curarla, è importante conoscerne la causa e curarla.  Se l’epatite provoca ittero, l’ittero guarirà da solo non appena la malattia scompare e il fegato inizia a guarire.
     Se c’è un’ostruzione nel dotto biliare e ha causato ittero, il medico apre il dotto con un intervento chirurgico.Quali alimenti sono la cura naturale per l’ittero?

     L'”ittero” viene trattato meglio con il cibo che con la medicina.  Alcune precauzioni sono necessarie in questa malattia.  I pazienti con ittero dovrebbero astenersi da qualsiasi sforzo fisico durante la malattia.  Usa frutta e verdura cruda al posto di cibi cotti con sale, pepe e olio.  Di seguito sono riportati alcuni dei frutti, delle verdure e delle erbe che sono anche un alimento per i pazienti e una cura per la malattia.

     Attenzione

     L’uso eccessivo di ghiaccio provoca infiammazione al fegato.  Evitalo il più possibile, non mangiare pollo o cibi pesanti, influisce sulla funzione del fegato, quindi usa solo verdura cruda o succo di frutta.

     Zucca

     Tagliare la zucca a pezzetti e cuocere fino a quando il contenuto di grassi è trascurabile.  Aggiungere il coriandolo, il cumino bianco, lo zenzero, il pepe nero, il sale leggero e l’aglio.  Non aggiungete peperoncini rossi o verdi, nessun tipo di spezie piccanti e sottaceti, se avete molta fame mangiate semi di zucca e bevete brodo.  Dopo due o tre giorni di forte fame, mangia doppio pane, porridge, lenticchie di arachidi e porridge di riso, anche in quantità molto piccole.  Ravanello, carota, cetriolo, zucca, zucchina possono essere consumati anche lessati o crudi senza pepe e spezie piccanti.  Se ti senti debole, sarà meglio se mangi miele puro con il cibo.

     Zenzero

     Preparare il caffè immergendo mezzo zenzero finocchio tritato finemente, un cucchiaino e dieci foglie di menta in 250 ml di acqua e berne una tazza, tre o quattro volte al giorno senza zucchero.  Mescola mezzo cucchiaino di zenzero appena macinato, un cucchiaino di acqua, la stessa quantità di succo di limone e menta, un cucchiaino di miele.  Leccalo tre o quattro volte al giorno.

     Carote

     Preparate la marmellata di carote e mangiatene un cucchiaio al giorno.Il metodo per fare la marmellata è di prendere un kg di carota di buona qualità, un kg di miele e mezzo litro d’acqua.  Tagliate le carote a metà per il lungo e mettetele in acqua e fate cuocere a fuoco lento.In un’altra pentola aggiungete un litro d’acqua e fatela bollire a parte. ۔  Quando le carote saranno ben sciolte, mettetele in un barattolo e copritelo con un coperchio.  Il secondo giorno mangiate l’equivalente di due cucchiai.Dopo aver mangiato la marmellata, schiacciate un cucchiaino di finocchio e cinque cardamomi verdi, fateli bollire in una tazza d’acqua, scolateli e mescolateli con un po’ di zucchero e beveteli.  Bevi una tisana di finocchio e cardamomo tre volte al giorno, cura la malattia.

     cetriolo

     Cospargere di sale nero prima di mangiare, rimuove il calore dallo stomaco e dal fegato.  È ampiamente usato nell’ittero.

     Ravanello

     Il ravanello è un ortaggio utile per i pazienti con ittero. Mangialo crudo. Mangiare sagù con esso aiuta nella digestione rapida.  Bevi il succo di ravanello mescolato con lo zucchero, sono utili anche le foglie di ravanello.  Prendete mezzo chilo di succo di foglie e mescolateci due cucchiai di zucchero desi, filtratelo e bevetene una tazza al giorno per sette giorni.

     Milizia

     Malathi, finocchio e cannella, tutti gli elementi tre, tre grammi, immergere in mezzo bicchiere d’acqua la sera, lavare al mattino.  Mescolare 50 ml di succo di foglie di ravanello e berlo.La mattina, immergere questi elementi in acqua nello stesso modo e la sera, fare il succo e berlo.

     foglie di Arjun

     Sciacquate le foglie di Arjuna in una pentola di terracotta la sera, schiacciatele al mattino, setacciatele in una pentola pulita e bevetele, al mattino immergetele nuovamente nell’acqua, bevete la loro acqua la sera. curare la malattia.

     Mango Curcuma

     Prendi sette cucchiaini di mango e curcuma in polvere mescolati con miele e prendi un cucchiaino al giorno al mattino e alla sera.

     fiori di acacia

     Dopo aver essiccato i fiori di acacia, macinarli con peso egiziano.Mangiare sei porzioni al giorno al mattino e alla sera per una settimana.

     cannuccia di grammo

     La sera mettete a bagno una manciata di farina di ceci in un bicchiere d’acqua e al mattino setacciatela.

     lime

     Spremere il succo di due o tre limoni e mescolarlo in tre gocce d’acqua.  Bevilo prima di andare a letto.  Il suo utilizzo per quattro o cinque giorni elimina i sintomi dell’ittero.

     لونجی

     Mescola mezzo cucchiaino di olio di clonji in una tazza di latte e bevilo prima di andare a letto la sera.

     لوکی

     Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il latte.

     ?

     I semi di fieno greco sono chiamati methra: macinare insieme una libbra di methra e una libbra di cardamomo.  Prendi un cucchiaino al mattino e alla sera con una tazza di latte.

     Melograno

     La sera estraete circa 50 grammi di chicchi di melograno e metteteli in un recipiente di ferro pulito, al mattino mescolateli con acqua egiziana e beveteli, poi macinate un chilo di zucchero locale e una salvietta di finocchio e metteteli dentro una bottiglia mista quindi tenerlo al sole.  La bottiglia è vuota per un quarto.  Non lasciarlo per una settimana ma continua a scuoterlo.

     canna da zucchero

     Il succo di canna da zucchero cura l’ittero, il suo uso frequente non solo elimina la malattia ma rimuove anche la debolezza fisica da essa causata.

     Latte per gli occhi

     L’acacia è una pianta che produce latte denso e bianco quando le sue foglie o i suoi rami vengono spezzati.  Metti tre gocce di questo latte sul palmo destro e strofinalo sulla pianta del piede destro.  Quando il latte inizia ad attaccarsi, fermare l’ebollizione e lasciarlo per 5 minuti, quindi lavare con acqua fresca.  Fai lo stesso con la mano sinistra e il piede il giorno successivo.Fai lo stesso con entrambe le mani e i piedi a stomaco vuoto.Dopo una settimana ti libererai dell’ittero giallo e nero.

     Burro di latte

     Il latticello è la bevanda migliore per questa malattia.  È benefico aggiungere un pizzico di sale, pepe nero macinato e semi di cumino in un bicchiere di latticello e berlo due volte al giorno.

     pomodoro

     Aggiungi un pizzico di sale e pepe in polvere a un bicchiere di succo di pomodoro e bevilo.Contatta Noor Health Life per ulteriori domande e risposte.  E-mail e WhatsApp possono darti informazioni sulla vita in salute.  noormedlife@gmail.com

Leave a Comment

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s